Assunta Casella evade dai domiciliari: uccise il marito per maltrattamenti


«Comprata» a 14 anni

Nel corso del processo la donna ha raccontato di essere stata comprata a 14 anni per 500 mila lire dal marito, più anziano di vent’anni, e ha sostenuto di avere subito dall’uomo – che l’avrebbe anche costretta a prostituirsi – 45 anni di maltrattamenti. «Lunedì la Cassazione a Roma ha rigettato il ricorso e attendiamo le motivazioni. L’ho incontrata l’ultima volta venerdì mattina e da due giorni non abbiamo più notizie di lei», sostiene l’avvocato Chiaffredo Peirone, di Saluzzo (Cuneo), che difende la donna col collega Giuseppe Caprioli.



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *