Euphoria: Novità sulla sessualità di Kat? Ecco cosa pensa Barbie Ferreira

Euphoria non è il solito teen drama dai toni leggeri, che è il motivo per cui sebbene lo show venga descritto come crudo, dai contenuti forti e controversi, tutti quanti lo stanno amando da impazzire. La serie HBO vede l’attrice Zendaya nei panni di Rue, e comprende un’infinita serie di peni – flaccidi ed eretti- e sesso, potrei anche aggiungere. Per di più, ci sono un sacco di personaggi queer e parte della comunità LGBTQ+. E l’attrice transessuale Hunter Shafer interpreta la migliore amica di Rue, Jules. Considerando tutte queste caratteristiche, non è difficile immaginare perché la prima stagione sia stata così popolare.

Barbie Ferreira, l’attrice che interpreta Kat, è una delle star nascenti lanciate da Euphoria. La storia del suo personaggio è una delle migliori della serie, e vede Kat esplorare la sua sessualità e guadagnare denaro eccitando uomini online. Barbie, che è queer nella vita reale, ha in questo modo guadagnato un folto seguito di fan nella comunità LGBTQ+.

In una nuova intervista con il New York Times, Barbie ha detto, “Penso di essere sempre stata estremamente gay nella mia vita privata.” E questa è parte della ragione per cui lei vuole che il suo personaggio sia libero di esplorare la sua sessualità molto più a fondo nella serie successiva.

Quando le è stato chiesto cosa riservasse il futuro per Kat nella seconda stagione, ha detto, “Penso che Kat sia un pochino queer.” Poi ha aggiunto, “Ma questa potrebbe essere solo la mia prospettiva.” Naturalmente, i fan amano molto questa idea.

Parlando con Out Magazine a luglio, Barbie ha aggiunto, “Io sono queer. Nella mia vita privata, questa è una cosa che va avanti da un sacco di tempo. Ovviamente non riesco ad identificarmi con una donna eterosessuale, ma penso di essere completamente coinvolta nella mia queerness. Io vivo ad LA e sto vivendo la mia vita nel mio mondo L. Non è fantastico?”.

Lo show è anche conosciuto per il suo make-up queer, con una serie di fan della comunità LGBTQ+ online che cercano di far capire a tutti che questo make up veniva usato molto prima della serie.

Un utente ha persino definito lo show la serie TV più Queer dopo Orange is the New Black.  Barbie ha anche parlato di quanto lei pensa sia fantastica la rappresentazione che la comunità Queer ha avuto nello show, dicendo a Out Magazine che “quello che è speciale di Euphoria è che il cuore sensuale dello show è una bellissima relazione lesbica. Innamorarsi della tua migliore amica eterosessuale, è una cosa che molte persone possono comprendere. Non ho mai visto una rappresentazione così dolce della cosa”.

Euphoria è un teen drama americano per la televisione creato da Sam Levinson e basato sulla miniserie israeliana dallo stesso nome originariamente creata da Ron Leshem, Daphna Levin e Tmira Yardeni. La serie ha come protagonista Zendaya e ha debuttato su HBO il 16 giugno 2019.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *